Casi australiani nel 1975

Casi australiani nel 1975. Documenti originali Dipartimento della Difesa.

Un elenco relativo a casi australiani nel 1975. In alcuni di questi casi la natura degli oggetti volanti è definita “sconosciuta”.

1975au

13 gennaio 1975 1009 ore Brisbane, QLD grande palla di fuoco, lascia segno  su erba e ghiaia Causa sconosciuta
analisi del residuo effettuata dall’università del Queensland.
24 gennaio 1975 1100 ore Willeton, WA luce gialla brillante segue una macchina causa sconosciuta

1 febbraio 1975 930 ore kellyville, NSW luce blue/gialla in lento movimento cambia colore dal rosso al bianco.  Segni trovati sul terreno del luogo.
Causa del fenomeno aereo sconosciuta. Possibile aereo. I segni sul terreno non sono associati all’avvistamento sono fatti da macchine agricole.

 

31 maggio  1975 1530 ore Ashton, SA Corpo blue/verde  con un fascio di luce bianca che si estende al suolo
Causa sconosciuta, possibile elicottero

30 agosto 1975 1233 ore 115km   Dast of Nackay Tre luci bianche in formazione
causa sconosciuta

Sono stato il copilota di un Neptune in transito lungo la costa del Queensland il 30 agosto 75. Condizioni climatiche con nuvole sparse e rovesci di pioggia occasionali. A 1233z il Capitano, FLTLT Ware, ha attirato la mia attenzione su un gruppo di luci. Esse sono state prontamente identificate e risultavano tre luci raggruppate, come mostrato nella figura seguente. Le luci sembravano avere la dimensione di uno dei pianeti, come Venere, ma non la stessa brillantezza.

Erano luci bianche / gialle e brillavano costantemente. Sono apparse a livello con l’aereo e in movimento su un percorso di 080 ° (circa) con una velocità angolare elevata . Un diagramma del loro movimento apparente è contenuto nella parte inferiore della pagina.

Il capitano ha iniziato a svoltare a sinistra credendo che una collisione in volo fosse imminente. Le luci sono passate lungo la parte inferiore a destra del velivolo. Quando le luci si avvicinarono a 2 ore posizione relativa al velivolo sono scomparse come penso esse sono passate all’infuori o volate dentro una nube molto pesante . Le luci hanno cambiato posizione gradualmente fino alla  posizione seguente, quando sono scomparse. La durata di osservazione è stata di circa 10-15 secondi.

Il 30 agosto 1975 sono stato il capitano di un aereo Neptune che stava tornando a Townsville dal largo del mare. Le condizioni climatiche al momento erano cielo chiaro al di sopra e qualche nuvola (EU / SC) sottostante. L’aereo stava occasionalmente passando  attraverso le cime della EU / SC. Ero nel posto di pilotaggio a sinistra.
2.          A 301233z, direzione aerea 290 °M posizione  20368 15110E , ho visto tre luci bianche, due sullo stesso piano orizzontale, e una posizionata a metà strada nel mezzo e sopra il livello (vedi Fig. 1).

Le luci avevano circa
la stessa intensità come in media delle stelle, e si muovevano orizzontalmente appena sopra l’orizzonte (l’orizzonte era visibile così il limite orizzontale di stelle visibili).
3.          Quando appena avvistate le luci sembravano essere all’altezza velivolo, 12.30 rispetto al velivolo e in movimento da sinistra a destra. La mia prima reazione è stata di esclamare “guarda” e il  copilota ha immediatamente confermato l’avvistamento.
4.         Le luci continuavano a muoversi a destra del velivolo, e a chiudere l’aereo. A quel punto ho virato a sinistra e iniziato a salire così le luci sono passate sotto lungo il lato destro del velivolo. Le luci sembravano scomparire dentro una nuvola  attraverso la cabina di guida.
5.         La mia valutazione del movimento dell’oggetto era
a. Nel piano orizzontale, e
b. inizialmente ad una velocità angolare di 20 gradi al secondo  accellerando mentre passavano sotto lungo il lato destro del velivolo.

Qui di seguito vedete la rappresentazione fatta dal capitano per descrivere l’accaduto (tratto dal modulo da compilare):

 

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi